Zinc Rich Primer - LT Srl - Galvanizing

Descrizione.

Descrizione.

ZINCANTE A FREDDO

La forma più semplice per combattere la ruggine.


Per impieghi industriali trova molteplici applicazioni per la protezione di manufatti metallici particolarmente esposti a corrosione.
ZINC RICH PRIMER non è una vernice ma un comodo metodo di zincatura spray a freddo.
A base di zinco polvere microfine in legante inorganico assicura un’elevata protezione catodica che garantisce un’elevata protezione antiruggine anche in condizione di film danneggiato.
Nel caso di scalfitture, queste si rimarginano da sole, come avviene per tipico bagno di zincatura a caldo.
Particolarmente resistente all’ esposizione UV.
Idoneo per la riparazione ed i ritocchi di manufatti zincati danneggiati nelle operazioni di montaggio, saldatura, produzione etc. Asciuga rapidamente.
Si possono effettuare saldature attraverso lo strato di zinco con massima sicurezza.
E’ sopraverniciabile dopo 2 ore di essiccazione. Contiene il 98,3% di zinco in film asciutto provvedendo alla massima protezione contro la ruggine. Può essere usato prima o dopo la costruzione di materiale ferroso, in officina o in cantiere, senza limitazione di forma o dimensione, come rivestimento finale o base per altri rivestimenti.
ZINC RICH PRIMER è talmente versatile che il suo uso è illimitato.

Applicazioni di ZINC RICH PRIMER:

- ritocco del materiale zincato a caldo;
- saldature del materiale zincato a caldo;
- condizionatori d’aria;
- zone ad alta umidità;
- rimorchi per barche;
- ancore e catene;
- impianti per la produzione di energia elettrica;
- rivestimenti decorativi;
- saracinesche in ferro o zincate a caldo di negozi o box;
- in ambienti marini.
 

La coppia ferro-zinco.


Con la coppia ferro-zinco (zinco, anodo, più elettronegativo del ferro, catodo), in presenza di umidità (elettrolita) , si ha la formazione di una pila locale e quindi passaggio di corrente (elettrolisi). Il metallo a potenziale più elevato (zinco) si sacrifica a protezione di quello a potenziale inferiore(ferro) formando in superficie uno strato protettivo di carbonato di zinco. Nei punti ove la protezione è stata danneggiata o dove vi è una porosità lo zinco funziona da anodo e quindi si sposta, per reazione galvanica, verso il ferro ricoprendolo con uno strato sottile (auto copertura) di carbonato basico di zinco. Lo zinco si consuma ma la base rimane indenne da ruggine. Teoricamente si può dire che finché vi sarà zinco presente in superficie l’oggetto metallico sarà protetto e non si noterà la formazione di ossido.

L’ impiego di ZINC RICH PRIMER (98% di tenore di zinco e 2% di legante sul residuo secco) è determinante nella protezione di strutture soggette ad aggressioni derivanti da atmosfere industriali e marine. Dopo l’essiccazione (molto rapida, ca. 30 minuti al tatto) , lo strato protettivo è costituito da una pellicola formata dallo strato secco del legante contenente le particelle di zinco.
L’umidità, la condensa ed il contatto diretto con acqua non ne alterano le caratteristiche e la funzione protettiva. La protezione avviene attraverso la reazione catodica come nella zincatura a caldo. Lo zinco inoltre ha un indice di corrosione tre volte inferiore a quello del ferro.
 

Caratteristiche:

Aspetto: liquido.
Colore: Cromo Brillnte.
Essiccazione a 20°C (fuori polvere): 3-5 min.
(in profondità): 8-12 h.
Potere coprente: 5-7 mq/lt.
Temperatura di lavoro film ca. 350°C
Test Kesternich 60 cicli/SO2 passa
Prova di corrosione DIN 50021 (15 ?m): > 500 h 
Spray non contenente propellenti CFC regolati dal D.L. 349/93 sulle sostanze lesive per l’ozono.
 

Modalità d’uso.

La superficie deve essere pulita, asciutta e priva di polvere, Eliminare la ruggine dalla superficie. Agitare energicamente prima dell’uso.
Spruzzare uniformemente, passando con andatura veloce e costante, ad una distanza di 30 cm.
A lavoro finito capovolgere il contenitore e dare una breve spruzzata per liberare l’ugello da residui di zinco.

 

Scheda dati di sicurezza >> Zinc Rich Primer

Clicca qua per visualizzare la scheda con i dati di sicurezza di questo prodotto

(per salvare la scheda basta fare click con il tasto destro del mouse e selezionare
la voce "salva con nome")